Meghan Markle da sola: fuga segreta a New York

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 19, 2019

Meghan Markle avrebbe voluto dimenticare quel film, girato prima che diventasse famosa con la serie tv Suits.

La coppia non si fermerà per più di cinque giorni negli States: dal 23 al 25 febbraio Harry e Meghan hanno infatti in programma una visita in Marocco per due delle cause in cui sono maggiormente impegnati: l'educazione delle ragazze e l'empowerment dei giovani.

Il principe Harry e Meghan Markle stanno pensando di mandare loro figlio alla scuola americana.

Capello calato sugli occhi, raffinato cappotto blu, firmato dall'amica Victoria Beckham, Meghan si è recata in un hotel dell'Upper East Side scortata da una guardia reale. A New York ha potuto trovare il conforto delle amiche più care tra cui la canadese Jessica Mulroney, la stilista che l'ha aiutata informalmente anche nella organizzazione del royal wedding.

È una tradizione fortemente americana quella del "baby shower", dare un party benaugurale in vista della nascita di un bambino.

Sembra quasi la fine di un'era: il principe William e il principe Harry si divideranno e, dopo tanti anni, non abiteranno più sotto lo stesso tetto - quello di Kensington Palace. Chissà se si sarà pentita di essere diventata un membro della Famiglia Reale inglese con tutti le sue rigide regole e gli obblighi cui deve sottostare?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE