La conferenza sulla sicurezza di Monaco applaude Merkel contro gli Usa

Bruno Cirelli
Febbraio 19, 2019

Pence ha rivendicato ancora una volta un maggiore impegno nelle spese per la Nato da parte degli alleati.

Il vicepresidente ha poi contraddetto Angela Merkel sulla Russia: "Non possiamo garantire la sicurezza dell'Occidente, se i nostri partner nell'Alleanza si rendono dipendenti dall'est", ha affermato a proposito della questione Nord Stream 2. Tuttavia, la Merkel ha rilevato che il ritiro delle truppe americane dalla Siria, annunciato da Trump, rischia di rafforzare l'influenza della Russia e dell'Iran nella regione. La componente militare è una di queste.

Il ministro del commercio Usa classifica le auto europee "come pericolo per la sicurezza nazionale". Le strutture internazionali "non vanno distrutte" ha aggiunto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE