Mattarella ignora gli insulti a Conte e telefona a Macron

Bruno Cirelli
Febbraio 15, 2019

"I due presidenti - fa sapere l'Eliseo - hanno riaffermato l'importanza per entrambi i Paesi della relazione franco-italiana, nutrita da legami storici, economici, culturali e umani eccezionali".

Emmanuel Macron e Sergio Mattarella "hanno ricordato che la Francia e l'Italia che hanno costruito insieme l'Europa, hanno una responsabilità particolare per operare di concerto alla difesa e al rilancio dell'Unione europea".

Dopo diversi giorni di altissima tensione tra le due capitali, a fare la prima mossa è stato il capo dello Stato italiano, un passo che dovrebbe avviare il disgelo tra Roma e Parigi. I rapporti tra Palazzo Chigi e l'Eliseo hanno subito una battuta d'arresto soprattutto dopo la decisione del vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, di incontrare i rappresentanti dei gilet gialli che da settimane protestano contro Emmanuel Macron. "Ma il fronte Roma-Parigi è ancora caldo, anzi surriscaldato dalla pubblicazione dell" analisi costi-benefici sulla Tav, che boccia l" opera e non solo riaccende lo scontro tra M5S e Lega, ma alimenta le tensioni tra Italia e Francia. Conte, a Strasburgo al Parlamento europeo, informato da Mattarella del colloquio si è riunito in un ufficio con i suoi consiglieri per oltre mezz'ora. Lo afferma il premier Giuseppe Conte. Poi ha diramato un comunicato in cui sottolinea che da giorni va ribadendo che "i rapporti Italia-Francia sono così solidi da non poter essere indeboliti da singoli episodi".

La telefonata tra Mattarella e Macron potrebbbe costituire la premessa necessaria per il ritorno dell'ambasciatore Christian Masset che si trova a Parigi per "consultazioni" come deciso lo scorso 7 febbraio dal ministero degli Esteri transalpino, che aveva denunciato in una nota le "ingerenze" del partner italiano. Anche perché a catalizzare le attenzioni dell'intero governo sono le fibrillazioni dopo il crollo M5S nelle elezioni in Abruzzo. "Potrebbe svolgersi nelle prossime ore, ma ancora non c" è conferma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE