Mitsubishi ASX: al Salone di Ginevra il restyling del SUV giapponese

Paterniano Del Favero
Febbraio 14, 2019

Il nuovo Mitsubishi ASX debutta quindi al Salone di Ginevra 2019 con contenuti inediti sia in termini di design, dove trae ispirazione dal già affermato Mitsubishi Eclipse Cross 2018, fino alla tecnologia di bordo che eleva gli standard del nuovo ASX alla new wave tecnologica che stiamo vivendo in questi anni.

La firma luminosa al posteriore si estende, dando una sensazione di maggior larghezza; a dare carattere alla ASX restyling pensa anche la slitta sotto-paraurti.

Da segnalare anche il migliorato sistema Smartphone-link Display Audio (SDA), sistema che ora offre una connettività più avanzata, la possibilità di vedere i video salvati su chiavetta USB e il navigatore Tom Tom. Presto un'app consentirà anche di visualizzare tachimetro, contachilometri e altre informazioni sul veicolo.

Per quanto riguarda la gamma dei propulsori, la ASX restyling adotta un propulsore 2.0 benzina ad aspirazione naturale abbinato ad una trasmissione manuale da cinque rapporti. La rinnovata ASX sarà disponibile in versioni a due o quattro ruote motrici. Sul fronte dell'assistenza alla guida, la Mitsubishi ASX restyling vanta un impianto frenante con Forward Collision Mitigation (FCM).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE