F1, presentazione Renault 2019: le prime foto della RS19

Rufina Vignone
Febbraio 14, 2019

O meglio, questo sembrava l'intento fino a poco prima della cerimonia; in realtà, come già fatto da Haas e Williams nei giorni scorsi, la monoposto mostrata pare ancora in gran parte quella dello scorso anno (ala anteriore e, probabilmente, posteriore a parte), solo con la livrea aggiornata, sempre giallo-nera.

Quarta presentazione del 2019, è il momento della Renault.

Neanche più di tanto, però, visto che somiglia tanto a quella che vestiva la R.S.18, con la differenza maggiore che si nota sulle fiancate, molto più nere rispetto al giallo della scorsa stagione. Alla guida, il confermato Nico Hülkenberg e la novità Daniel Ricciardo, arrivato dalla Red Bull. Obiettivo, migliorare il quarto posto ottenuto dalla scuderia francese nel Mondiale dello scorso anno. "Sicuramente lo step evolutivo è stato il più grande da quando abbiamo introdotto il nostro V6 - ha spiegato ad Autosport - C'è tanto di nuovo rispetto a quello della passata stagione, abbiamo portato avanti il concetto grazie anche ai test svolti con Red Bull con la famosa specifica C che avevamo scelto di non fare correre".

Così Cyril Abiteboul: "La nostra programmazione sta pagando i suoi dividenti. Come faremo? Semplice, sappiamo che abbiamo i piloti per farlo, e quindi nella fase successiva vogliamo puntare ad avere un motore di eccellenza, lasciando un po' più di tempo ai ragazzi ad Enstone per produrre un telaio vincente".

Anche la Renault ha diffuso, a cavallo di pranzo, le immagini della sua nuova auto: la R.S.19. "Dal 2016 sono migliorati costantemente, facendo un lavoro fantastico".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE