Ancona, Valeria Mancinelli è il sindaco del mondo 2018

Bruno Cirelli
Febbraio 14, 2019

Aveva suscitato qualche battuta e stupore la candidatura del sindaco Patrizia Barbieri per il titolo di "miglior sindaco del mondo", concorso indetto dalla fondazione londinese City Majors Foundation e dedicato nel 2018 alle sole donne.

Sul suo profilo Facebook la Mancinelli ha commentato così la notizia: "Sono sorpresa, onorata e anche commossa per aver vinto questa edizione del World Mayor 2018 dedicata alle donne sindaco. Ha tenuto il pubblico informato sulle sfide future, sui successi ottenuti e sulle difficoltà incontrate, non facendo promesse esagerate".

Mancinelli viene descritta come un politico "pacato, che non gonfia i risultati", e che ha portato "fiducia nei cittadini sul futuro della città". Il nostro primo cittadino non era poi entrata nella short list finale delle 27. "Siamo orgogliosi che Ancona, capoluogo di regione delle Marche abbia ottenuto questo riconoscimento che conferma le potenzialità di un territorio che ha straordinarie bellezze storiche, culturali, paesaggistiche ma che sa esprimere anche una classe dirigente capace di ricevere riconoscimenti di rilievo internazionale". Va detto che il sindaco non ha mai pubblicizzato questa iniziativa che la vedeva protagonista, né ha mai fatto una sorta di "campagna" per raccogliere i voti necessari per entrare tra le finaliste.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE