Sanremo 2019: Nino D'Angelo e Livio Cori duetto Sottotono | Pagella

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 10, 2019

Ma questo non ha scalfito la forza del cantante partenopeo che, sportivamente, ha replicato: "Quando vieni qui puoi arrivare primo o ultimo, che dobbiamo fare?". È quanto dimostra un'analisi spettrografica realizzata dal professor Ugo Cesari, foniatra ed esperto di perizie foniche, per Fanpage. "Abbiamo misurato anche altri parametri come la durata delle consonanti", ha spiegato il professor Césari a Fanpage.

"Abbiamo lavorato sulle formanti delle vocali, ovvero quei parametri che formano il suono della vocale". Così, si interrompe "Un'altra luce", cantata con Livio Cori.

Ancora problemi tecnici per Nino D'Angelo e Livio Cori.

Livio Cori, napoletano originario dei Quartieri Spagnoli, ha iniziato a scrivere all'età di 15 anni.

Nino d'Angelo lascia il palco dell'Ariston nell'imbarazzo per una base musicale che non c'è. Da quel momento per il ragazzo ci sono state importanti collaborazioni con diversi artisti del palcoscenico hip-hop come Ghemon, Luchè e i Planet Funk.

La voce che Livio Cori fosse Liberato è iniziata a circolare circa un anno fa quando l'identità del cantautore misterioso sarebbe stata svelata durante la terza stagione di Gomorra, però di Liberato non si sono viste tracce.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE