Il Prosecco Doc sale sul podio della MotoGP

Rufina Vignone
Febbraio 10, 2019

Novità per quanto riguarda le celebrazioni del campionato del mondo MotoGP.

Felice e raggiante il presidente Stefano Zanette (nella foto, a destra): "L'accordo con Moto GP che stiamo perfezionando - precisa il presidente del Consorzio Prosecco Doc - dà seguito e potenzia un percorso sui circuiti internazionali avviato dal nostro Consorzio con Dorna nel 2013 entrando nella World SBK (campionati mondiali SuperBike)".

Il marchio Prosecco Doc sarà una presenza costante con svariati cartelloni e messaggi pubblicitari nei diversi appuntamenti del calendario iridato, in particolare in occasione del Gp delle Americhe, del GP di Germania, del Gp di San Marino, del Gp del Giappone e del Gp d'Austrialia. Un'esperienza positiva che ha portato crescenti soddisfazioni facendoci toccare con mano cosa comporti, in termini di visibilità e riconoscibilità, la partecipazione ad eventi di respiro internazionale come un campionato mondiale.

"Sono molto contento di questo nuovo accordo con il Consorzio Prosecco Doc" - conclude Serracanta - "non c'è dubbio che i piloti, veri eroi di questo sport, saranno lieti di celebrare le loro vittorie con stile, grazie a un prodotto eccellente, espressione dell'Italian Genio. Il nome del Prosecco è legato a feste e momenti conviviali, come appunto quelli vissuti dai piloti sul podio alla fine di ogni gara". "Ci auguriamo che questa collaborazione prosegua per molti anni".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE