Il calciatore Francesco Gennari, 36 anni, è morto nel sonno: disposta l’autopsia

Rufina Vignone
Febbraio 10, 2019

E' morto Francesco Gennari, calciatore della Stagnolmese, che per tanti anni ha giocato nel Corona e in diverse altre squadre dilettantistiche della provincia, collaboratore della scuola calcio del Corona stesso dove seguiva i pulcini.

Il tutto è accaduto nella sua abitazione alla periferia di Cremona al risveglio. La compagna ha provato a svegliarlo, Francesco non rispondeva e la donna si è accorta che non respirava più. All'arrivo dei soccorritori, il 36enne era già morto e sul suo corpo è stato disposta l'autopsia, che stabilirà con certezza le cause del decesso. Al momento, l'ipotesi più accreditata è quella di un arresto cardiaco. Notizie come queste lasciano senza parole!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE