Palacios ammette: "Fa piacere essere accostati a club come Inter e Real"

Rufina Vignone
Febbraio 9, 2019

Poi però tutto si è stoppato e adesso l'Inter potrebbe tornare in gioco, aggiungendo nella sua rosa oltre ad Icardi e Lautaro Martinez, propio il regista del River.

Ai microfoni di Fox Sports, Palacios ha parlato dei nerazzurri: "Cerco di non pensare molto a questo argomento, anche se il Real Madrid è un club fantastico". Una delle società protagoniste è sicuramente l'Inter, che in questo momento sta pagando un gennaio non prolifico dal punto di vista dei risultati. Ma anche l'Inter è una grande squadra. "La mia testa è al cento per cento concentrata sul River", ha concluso. E questa avrebbe preso piede nonostante soltanto lo scorso dicembre il centrocampista argentino di proprietà del River Plate sembrasse essere destinato al Real Madrid, strada che pur non essendo sfumata avrebbe perso giorno dopo giorno meno certezza rispetto a quella che aveva all'inizio.

L'idea del club di Buenos Aires è questa: facciamo l'affare nelle prossime settimane e ve lo cediamo a giugno. Gallardo mi ha migliorato nell'aggressione. In campo ci sa fare, il cartellino oggi è ancora accessibile, 20 milioni che sono destinati presto a salire. Se il Real non si fa avanti, ecco dunque che l'Inter potrebbe essere il prossimo club di Palacios. Mi sento bene, con fiducia e orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto con il River.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE