FLAMENGO, Incendio nel c.s.: almeno 10 morti

Bruno Cirelli
Febbraio 9, 2019

Sarebbero, invece, tre le persone ferite, tra le quali un 15enne definito in condizioni gravissime.

I pompieri, secondo quanto racconta globoesporte.com, sono stati allertati alle 5:17 e alle 7:20 il rogo era stato domato. Le vittime dell'incendio sono tutte giovani reclute del club fra i 14 e i 17 anni. Le cause dell'incendio sono ancora sconosciute. "Le vittime non sono ancora state identificate, ma sono giovani giocatori, da quello che ci hanno detto i responsabili della squadra". In Spagna il Real Madrid ha espresso in un comunicato ufficiale tutto il suo cordoglio per la morte dei giovani calciatori e dirigenti del Flamengo. Il club carioca è l'unico che ha tifosi praticamente in tutto il Paese, stimati in 32 milioni.

Il governo dello Stato di Rio de Janeiro decreterà un lutto di tre giorni per onorare le vittime dell'incendio. Anche il presidente del Brasile Jair Bolsonaro si è detto "sconvolto" per la tragedia che ha causato la morte "di giovani che avevano iniziato il loro cammino verso la realizzazione dei loro sogni professionali". "Questa è una notizia tristissima - ha detto Zico - che mi colpisce profondamente". Forza, forza, forza!". E arriva anche il messaggio del milanista Lucas Paquetà: "La tristezza che porta con sé questa notizia è immensa. Il centro viene utilizzato non solo dai ragazzi delle giovanili, ma anche dalla prima squadra. Due ore di incendio hanno distrutto tutta la struttura. "Un pensiero a quei ragazzi che sognavano di diventare calciatori e di aiutare le loro famiglie". In quelle due ore, però, è accaduto il peggio.Al momento non si conosce l'identità delle vittime e la Polizia Civile ha stabilito che il riconoscimento dei corpi verrà eseguito soltanto in seguito.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE