Sanremo 2019: il video di Aspetto che torni di Francesco Renga

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 8, 2019

A dirigere l'orchestra del Festival di Sanremo per Francesco Renga è il Maestro Roberto Rossi.

Francesco Renga, ospite sia a Vieni da Me che a La Vita in diretta, si è espresso sia sul Festival di Sanremo che su Ambra Angiolini. Un'assenza ancora molto forte quella della mamma e una presenza che lo rende quasi inerme - quella del padre novantenne malato di Alzheimer.

Anche Francesco Renga, in modo diverso, ha voluto dedicare la propria partecipazione a Sanremo al padre. "Ho una storia d'amore nuova e sono felice di parlarne, non mi sono mai nascosto, ma rimane sempre la mia vita privata" ha infatti svelato l'ex marito di Ambra Angiolini chiarendo di non voler affatto nascondere la sua situazione sentimentale dopo la fine del matrimonio ma dicendo anche di voler mettere dei paletti tra la sua vita pubblica e quella privata. Nonostante questa consapevolezza, Renga non ha nessuna intenzione di nascondere la sua compagna e anzi ha dedicato a lei e ad alcune sensazioni che lei gli fa provare delle parole del brano "Aspetto che torni". Renga ha proseguito facendo un importante paragone con la sua precedente relazione con la showgirl Ambra Angiolini: "Prima era più difficile, con Ambra eravamo un catalizzatore di gossip, adesso invece riesco a tenere le cose separate".

Una intervista toccante, in cui si confessa: "Mi si è creato un corto circuito in testa, ho dovuto raccontare questa storia attraverso una storia d'amore più matura, più delicata e discreta, più adulta, si parla delle piccole cose della quotidianità di un amore: guardare la tua compagna mentre dorme o immaginare di seguirla durante la sua giornata di lavoro, tutte cose che diamo per scontate". Ho capito a 50 anni che la bellezza e la felicità stanno in queste piccole cose. Inutile cercarla la troviamo a portata di mano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE