Di Maio nel suo liceo: emozionato; ma c’è pure la protesta

Paterniano Del Favero
Febbraio 5, 2019

Questo, almeno è quel che denuncia, mettendolo nero su bianco, la rappresentante di istituto legata a Uds, la rappresentanza di sinistra degli studenti, in un lungo post su Facebook, una sorta di lettera aperta al vicepremier. Faccio politica da quando ho messo piede alla scuola superiore, e avrei avuto piacere a confrontarmi con un ragazzo 14 anni più grande di me che è nientedimeno vice presidente del consiglio dei ministri nonché ministro del lavoro e dello sviluppo economico. Non perché si tratti di lui, certo, ma perché rispetto il mio interlocutore indipendentemente da chi esso sia. E gli studenti - attraverso la voce della prappresentante d'istituto Maurizia Di Buono - hanno confermato la linea dura: "Lunedì non saranno consentite contestazioni e nemmeno interventi, altrimenti ne pagheremo le conseguenze: ci abbassano i voti". E le libertà degli studenti?

L'Unione degli Studenti Campania, con l'Unione degli Studenti Pomigliano ha espresso solidarietà ieri alla studentessa dell'Imbriani e si pongono in forte opposizione alla legittimata repressione che ha vietato il diritto alla parola degli alunni della scuola. "Ci dicono tutti i giorni che siamo disinformati, disinteressati e fannulloni, poi però quando vogliamo esprimere la nostra opinione decidono di non farci parlare. Ma sono emozionato perché questa scuola ha avuto la capacità di insegnare le materie andando oltre la scuola, insegnandomi ad applicarle nella realtà".

"Oggi premiamo eccellenze che vanno bene a scuola, meglio di me - ha scherzato di Maio - ho visto le loro medie".

E continua: "Non è un caso unico". Perciò la invito, una mattina, a procrastinare i suoi impegni e venire con me a farsi un giro nella sua città. Botta e risposta su Salvini, decreto sicurezza e tagli alla scuolaAlla vigilia, aveva tenuto banco la polemica social di una studentessa, Maurizia, che su Fb aveva protestato: "Sono rappresentante d'istituto come era lei". Le forze dell'ordine hanno impedito ai manifestanti di varcare i cancelli subito dopo l'ingresso del Ministro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE