Emiliano Sala, ritrovato l'aereo scomparso

Rufina Vignone
Febbraio 4, 2019

Il relitto si trovava sul fondo del Canale della Manica.

Il giocatore, lo ricordiamo, era partito da Nantes, ed era diretto a Cardiff.

Emiliano Sala aveva intrapreso quel volo per trasferirsi al Cardiff in Inghilterra.

Dopo vari accertamenti, la triste verifica: "Posso confermare che l'aereo scomparso è stato trovato" ha detto in serata un portavoce dell'Air Accident Investigation Bureau.

L'aereo privato su cui viaggiava, un Piper PA-46 Malibu, è precipitato durante il volo.

Il tutto arriva pochi giorni dopo il ritrovamento dei resti dei sedili, avvenuto su una spiaggia francese della Bassa Normandia, ai confini con la Bretagna, lungo la costa della penisola francese del Cotentin. La scoperta risale a questa mattina secondo quanto dichiarato a Sky da David Mearns, uno dei ricercatori coinvolti nell'operazione, che confermando la mancata presenza di corpi nel velivolo ha dato una triste conferma sul fato di Emiliano Sala e del pilota dell'aereo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE