Sampdoria, Giampaolo: "Napoli troppo forte, voltiamo pagina"

Rufina Vignone
Febbraio 3, 2019

Poi la corsa è lunga, per me non cambia nulla.

Marco Giampaolo non fa drammi, l'allenatore della Sampdoria difende i suoi dopo la sconfitta di Napoli. Dispiace non aver trovato il gol, volevamo rimanere in partita fino alla fine: se avessimo accorciato, avremmo potuto impensierirli di più. "Ma pazienza, andiamo avanti, non mi preoccupa questa sconfitta". Nelle ultime 10 abbiamo perso due volte a Napoli a Torino contro la Juve, direi che è un bilancio assolutamente accettabile, qualche partita dobbiamo pur perderla. "Saponara mezz'ala l'ho provato già a Empoli ma è un calciatore troppo offensivo per dargli quella responsabilità, per me sarebbe una forzatura". "Il rammarico è non essere riusciti a buttarla dentro per riaprirla". Hamsik in Cina? A decidere non e' sufficiente una sola persona. Solo qualche giorno dopo, davanti al tribunale che processava il suo stalker, Quagliarella raccontò tutta la verità, ma ormai era tardi e a febbraio se ne andò alla Sampdoria. La scelta di Hamsik e' sua, personale, probabilmente concordata col club.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE