Nissan Micra 2019, arrivano i 1.0 turbo benzina

Geronimo Vena
Febbraio 3, 2019

La gamma di Nissan Micra si arricchisce ulteriormente con nuovi motori, nuovo cambio automatico e l'introduzione di una versione speciale. Il propulsore è abbinabile a un cambio manuale a 5 rapporti o al nuovo automatico X-tronic, sempre più richiesto per la guida in citta.

Una proposta che va a inserirsi con l'introduzione del nuovo motore tre cilindri turbo benzina da 1 litro, 10 cavalli più potente e 20 Nm di coppia extra a regalare la giusta vivacità all'utilitaria nipponica.

In allestimento Micra N-Sport beneficia di un assetto rivisto, con altezza da terra inferiore di 11 millimetri (esclusivamente DIG-T 1.0) e taratura dello sterzo modificata, quest'ultima comune anche alla seconda motorizzazione abbinabile: il dCi 1.5 litri Diesel da 90 cavalli, motore confermato. Per gli interni, spazio ai sedili rivestiti in alcantara/eco pelle, bracciolo tra i due sedili anteriori e iKey, ossia l'apertura a distanza con pulsante per l'accensione del motore. Esclusiva per l'Italia la versione Micra con doppia alimentazione benzina-GPL con motore IG-T da 0,9 litri e 90 CV.

Pur mantenendo la struttura a tre cilindri, è progettato per offrire una guida più dinamica, con una coppia di 180 Nm che aumenta di ulteriori 20 Nm grazie all'overboost.A confronto con il motore da 100 CV, quello da 117 CV garantisce una maggiore accelerazione, disponibile su tutto il range di giri. E' totalmente diverso rispetto al 100 cv, sviluppato dall'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi in collaborazione con Daimler, insieme al motore a benzina da 1,3 litri lanciato di recente sul crossover Nissan Qashqai. Il risultato è un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di 9,9 secondi per la versione da 117 cv, un secondo in meno rispetto alla versione da 100 cv con cambio manuale. L'allestimento N-Sport è disponibile con il 1.0 da 117 Cv. Esteticamente ha la finitura "carbon look" per i cerchi in lega e le calotte degli specchietti retrovisori, la finitura nera lucida per modanature laterali e paraurti anteriore e posteriore, il badge N-Sport sul retro, i vetri posteriori oscurati ed i fendinebbia anteriori alogeni. Accesso e avvio senza chiave, retrocamera con sensori di parcheggio, completano la dotazione di serie. Quest'ultimo include tecnologie dedicate alla sicurezza all'assistenza alla guida come il sistema di frenata automatica d'emergenza con riconoscimento pedoni, il sistema High Beam Assist, il sistema che "legge" la segnaletica stradale e l'avviso di cambio corsia involontario.

La Nissan Micra GPL 2019 è sviluppata sulla base del motore turbo benzina 3 cilindri IG-T da 0,9 litri e 90 CV. Un tre cilindri da 900 cc, accoppiato alla trasmissione 5 marce, alimentato da una bombola di gpl da 42 litri, posta nell'alloggiamento destinato alla ruota di scorta.

Il motore è reattivo sin dai bassi regimi, grazie al turbo a bassa inerzia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE