Nintendo Switch: una versione più piccola in arrivo?

Geronimo Vena
Febbraio 3, 2019

Cosa potrebbe includere un abbonamento più costoso a Nintendo Switch Online?

Infine spazio anche per il Nintendo 3DS nelle considerazioni della compagnia, con quest'ultima che, secondo l'analista Daniel Ahmad, lha abbassato le stime della console da quattro milioni di unità e 16 milioni di giochi a 2.6 milioni di console e 13 milioni di titoli.

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, aveva affermato che il loro obiettivo interno iniziale di 20 milioni era certamente "non facile".

"Stanno prendendo le misure per i loro piani futuri, uno tra questi è una versione più piccola di Nintendo Switch".

Sarebbe un'aggiunta interessante alla linea di prodotti, la società tende spesso a rilasciare varianti delle sue console con funzionalità assenti in quelle più vecchie.

La piattaforma portatile rappresenta ormai solamente il 4% delle entrate Nintendo e l'azienda è consapevole del fatto che 3DS/2DS sia entrato nella fase finale del suo ciclo vitale, dopo ben otto anni dal lancio, difficilmente quindi assisteremo alla pubblicazione di nuovi giochi first party.

In un report finanziario di Nintendo condiviso dal quotidiano giapponese Nikkei, è stato rivelato un nuovo componente hardware. Tuttavia, non ci hanno fornito ulteriori dettagli.

Questo servizio sembra essere rivolto a persone che utilizzano spesso le microtransazioni. Un'ipotesi, mai affermata fino ad adesso da Nintendo, poteva consistere nella possibilità di scaricare i titoli acquistati precedentemente nel WiiShop dall'attuale Nintendo Switch Online.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE