Valentino Rossi: tutto sul campione italiano soprannominato il Dottore

Rufina Vignone
Gennaio 28, 2019

La Yamaha dovrebbe essere assolutamente rinnovata rispetto alle ultime due versioni visto che le passate stagioni sono state estremamente deludenti sotto il profilo di risultati: nuovo telaio, differente distribuzione dei pesi, motori rivisto e rivisitazione sull'elettronica. "Adesso una delle mie cugine è andata da lei al linguistico di Pesaro, lei è ancora abbastanza arrabbiata, parlava alla classe dove c'era mia cugina, lei è stata zitta non le ha detto che era mia cugina". Non è la prima volta che il nove volte campione del mondo si siede su quella poltrona: dieci anni fa - allora era il 2009, e la rete RAI 3 - Valentino partecipò alla trasmissione di Fazio alla vigilia dell'inizio del Mondiale, quello in cui conquistò l'ultimo titolo iridato. "Sembro un po' più giovane, sono fortunato, ma si avvicinano i 40 anni mamma mia, un momento difficile", ha subito scherzato Valentino Rossi. Io le dissi che la storia dell'arte non mi sarebbe servito a niente e lei mi disse che non avrei guadagnato dei soldi con le moto. Mio fratello e Bulega in Moto2, poi tutti gli altri. Con la mia Prof di storia dell'arte non avevo un buon rapporto quindi mi piacerebbe sapere cosa ne pensa adesso.

Il #46 ha poi parlato dell'esperienza con i ragazzi della VR46 Riders Academy: "Mi sento vicino ai giovani per la passione per la moto. Pecco e Franco saranno i miei avversari". Era una cosa nata come stupidaggini e invece ha attratto molta gente, anche chi non seguiva le moto. Prima correvo con la Honda e potevo continuare a vincere, invece decisi di cambiare e vincere mi diede tanto gusto.

Il Dottore è un grande amante degli animali e in una recente intervista ha Radio Deejay ha dichiarato: "Prima ho avuto Guido, poi Cesare e la Cecilia, tre bulldog". Infine sulle esultanze che lo hanno reso celebre Valentino rivela con orgoglio: "Sono contento, molti hanno cominciato a seguire le moto grazie a me e ne vado fiero".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE