Lazio, per tornare a vincere con le grandi serve il miglior Immobile

Rufina Vignone
Gennaio 20, 2019

Calciomercato Lazio Immobile /Ciro Immobile, attaccante della Lazio e uno dei migliori della Serie A nel suo ruolo, sembra esser finito nel mirino del Liverpool. Il bomber biancoceleste è ormai un "Laziale Doc", ma le sue origini rimangono ovviamente napoletane (di Torre Annunziata precisamente).

Marco Sommella, agente di Ciro Immobile, è intervenuto a Si Gonfia La Rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Marte: "Nelle ultime stagioni le partite fra Napoli e Lazio sono state sempre belle sfide, sarò allo stadio, è una partita da non perdere". Domenica si fermerà a Napoli e sfrutterà il lunedì libero. Ha comprato anche una casa che è a 200 metri da quella di Lorenzo Insigne. Quando viene a Napoli Ciro spesso si ferma al bar Cimmino perchè è molto legato a Salvatore Fantini che purtroppo vedrà Napoli-Lazio solo dal cielo, e poi adora andare a mangiare da Cicciotto a Marekiaro. Napoli in passato? Qualora gli fosse arrivata un'offerta, sicuramente non l'avrebbe rifiutata. "Il Napoli all'epoca preferì Higuain e col senno di poi i numeri dicono che non abbia segnato meno del Pipita".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE