Huawei P Smart 2019 in vendita a 249 euro

Geronimo Vena
Gennaio 14, 2019

Oltre a un display eccellente, Huawei P Smart 2019 vanta una fotocamera anteriore ed una posteriore ancora più performanti.

Con inaspettata sorpresa, Huawei ha già lanciato anche sul mercato italiano il suo nuovo P Smart 2019, una nuova revisione del precedente dispositivo (appartenente alla fascia media), che l'azienda aveva proposto ricevendo ottimi riscontri da parte dei consumatori. L'edizione 2019 prevede anche la nuova categoria 'Huawei Challenge', un'esibizione realizzata in onore del nuovo smartphone, e la partecipazione fissa delle star del web Virginia Montemaggi, Marta Losito e TelJ, vincitore dell'edizione 2017 e ideatore della performance Huawei. Huawei P Smart 2019 ha un display da 6,21 pollici di 2340 x 1080 pixel di risoluzione.

L'Intelligenza Artificiale opera in background per riconoscere in modo intelligente oltre 500 scenari e ottimizzare gli scatti in tempo reale.

Disponibile in tre colorazioni, Midnight Black, Aurora Blue e Sapphire Blue, Huawei P Smart 2019 si presenta con un design curvo 3D è unito ad un retro lucido in ceramica che conferisce al dispositivo un aspetto elegante e una sensazione confortevole al tatto.

Entrambi i sistemi sono mossi da algoritmi di intelligenza artificiale che riconoscono le scene inquadrate e aiutano a tirare fuori il meglio dalle condizioni di luce difficili. Nella parte posteriore è possibile trovare un sensore delle impronte digitali molto utile per lo sblocco veloce e sicuro del device.

La modalità Ritratto consente, inoltre, agli utenti di applicare facilmente i filtri bellezza, così da poter modificare i propri scatti all'istante.

In Huawei P Smart 2019 troviamo una fotocamera principale da 13 MP e una secondaria da 2 MP. Quella principale ad alta risoluzione è dotata di un obiettivo con apertura F/1.8 e apertura virtuale F/0,95-16, mentre la fotocamera secondaria raccoglie informazioni sulla profondità del soggetto per un'accurata segmentazione e per la creazione di effetti bokeh autentici. Lo smartphone sfrutta poi i benefici della tecnologia AI Image Stabilization, insieme all'obiettivo ad ampia apertura che faciliterà le riprese notturne luminose, anche senza treppiede.

Al suo interno Huawei P Smart 2019 integra il processore Kirin 710, supportato da 3 GB di Ram e 64 GB di storage, espandibili via micro Sd. In più, i non amanti del notch apprezzeranno la soluzione adottata sul P Smart 2019: l'ormai nota tacca superiore è infatti a forma di goccia e ospita solo la fotocamera anteriore da 8 Megapixel, per cui è molto discreta. La batteria da 3400 mAh supporta fino a 10 ore di navigazione su reti 4G, 18 ore di riproduzione video e un'eccezionale riproduzione musicale continua di 96 ore. P Smart 2019 non è uno smartphone scivoloso e difficilmente si sente l'esigenza di utilizzare una cover.

Una particolarità da inserire nelle info: la società ha rilasciato un nuovo file di sistema EROFS (Extendable Read-Only File System) per ottenere maggiori prestazioni e velocità del disco. A chi decidesse di acquistare questo prodotto, Huawei offre in omaggio uno speaker Bluetooth SoundStone e un codice del valore commerciale di 50 euro per Huawei Video, il servizio di streaming dell'azienda cinese.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE