Lazio cori razzisti e antisemiti

Rufina Vignone
Gennaio 13, 2019

Cangemi, Vice Presidente del Consiglio regionale, ha smentito categoricamente eventuali cori razzisti da parte dei tifosi biancocelesti ai microfoni de ilmessaggero.it: "Gli unici cori offensivi che si sino levati oggi all'Olimpico sono stati quelli dei tifosi del Novara contro la Lazio e il presidente Lotito". Cori anche contro le Forze dell'Ordine dopo gli scontri di mercoledì notte a Piazza della Liberta in occasione delle celebrazioni per i 119 anni della Lazio. Protagonista un gruppo ristretto di ultrà presente in curva, con eco evidente nel "semideserto" degli spalti dell'Olimpico. Non metto in discussione né la buona fede né tantomeno l'udito di chi li ha ascoltati. Ma bisogna anche valutare le dimensioni del fenomeno.

Cori razzisti in Lazio-Novara, la Digos apre indagine. Viviamo in un'epoca particolare, in cui certe notizie diventano virali, girano tutto il pianeta, danneggiano l'immagine della società. Invito a dare la giusta considerazione ad episodi che in casi normali sarebbero marginali se non ignorati. Ed ha aggiunto: "Nessuno ha mai detto che bisogna sospendere la partita, ma è previsto che ci sia un'interruzione temporanea e chiediamo quello nell'eventualità, speriamo di no, che si ripetano questi cori".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE