Svizzera, valanga investe un ristorante in montagna: feriti

Bruno Cirelli
Gennaio 12, 2019

Non risultano persone disperse al momento sullo Schwägalp, dove ieri pomeriggio una valanga larga circa 300 metri ha investito parte del ristorante dell'Hotel Säntis. Lo indica la polizia cantonale svizzera, precisando che sono in corso le ricerche di eventuali dispersi. Il cono della valanga davanti all'hotel è alto diversi metri, ha detto Wehrlin. I soccorritori stanno cercando eventuali altre persone rimaste sepolte sotto la coltre nevosa.

Secondo le prime ricostruzioni, una grande massa di neve è entrata nel ristorante, travolgendo tavoli e sedie e raggiungendo quasi il soffitto del locale.

Breitenberger era originario della Val d'Ultimo, frequentava la scuola superiore in Val Gardena.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE