Ancelotti: "Non temo di perdere Allan. Rog? Sì al prestito"

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2019

"Stiamo pensando di cedere un solo giocatore in prestito e questo potrebbe essere Rog".

Grosso colpo? "Io credo proprio di no, nulla di grosso. Ha reagito però molto bene e sta trovando sempre più convinzione e fiducia". Ottima prima parte, la seconda un po' meno sotto il profilo realizzativo, anche se ha dato comunque il suo contributo. E' tornato molto motivato, si ripresenterà come all'inizio.

Distacco dalla Coppa Italia in città? "Non so, mi auguro ci sia tanta gente allo stadio". "Se ci saranno opportunità di vantaggio per tutti, potremmo discuterne, altrimenti parleremo di rinnovo contrattuale al termine di questo mercato invernale".

Le piace il formato della Coppa Italia? Altrove è diversa. "Negli ultimi anni è stata importante". C'è un regolamento che non è stato rispettato contro l'Inter.

"Abbiamo parlato e mi ha dato delle spiegazioni riguardo alle sue scelte, parole che condivido in pieno perché lui vive il giocatore ogni giorno e sa in che condizione è", ha continuato l'agente. Ti aspetti di più da qualcuno?

Qualche infortunato: "Fuori ci sono Albiol, Mertens per una distorsione, Chiriches che non è ancora al 100%, Hamsik, e Verdi squalificato". "Sono pochi quelli che hanno mostrato il 100%, nomi non ne faccio".

"Non c'è una priorità nelle competizioni a cui partecipiamo, anche perché non possiamo scegliere". Un giorno potresti vivere qui? Mi sono perso il Capodanno a Napoli, mi piacerebbe viverlo, ho visto alcuni video ed è veramente speciale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE