Addio a Paolo Paoloni, morto il ‘megadirettore galattico’

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 10, 2019

Roma - È morto a 89 anni Paolo Paoloni, attore noto per aver interpretato il "megadirettore galattico" nella saga cinematografica di Fantozzi, il famosissimo personaggio ideato e interpretato da Paolo Villaggio. Non si conoscono i motivi della sua scomparsa, al momento. Con il suo volto allampanato la sua andutura dinoccolata, la sua capigliatura da scienziato pazzo tendente alla calvizie, Paoloni era il carnefice perfetto per il pacioso e sprovveduto Paolo Villaggio, sia in Fantozzi, sia in Dottor Jekyll e gentile signora, oppure Rag. Ho visto tanti suoi spettacoli. Il ruolo del Megadirettore galattico è sicuramente quello che l'ha reso famoso al grande pubblico e con cui verrà ricordato negli anni. Paolo era un grande attore ed un uomo squisito, di rara educazione e con una eleganza ed una misura in scena che lo rendevano un attore britannico.

La carriera di Paoloni non si è arrestata alla saga di Fantozzi (per lui 5 film della serie, dal primo del '75 al dimenticabile Fantozzi 2000 - La clonazione): l'attore è stato un feticcio di Salce, che l'ha scoperto e voluto ne La pecora nera (1968). Le commendie che ci hanno fatto ridere e sorridere. Recentemente era tornato sul piccolo schermo partecipando ad un episodio di Don Matteo. L'ultimo suo film è Benedetta follia di Carlo Verdone alcuni mesi fa. L'attore è apparso anche in varie fiction televisive, tra cui 'Ho sposato uno sbirro' e '1993'.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE