Il dramma di Britney Spears: "Mio padre è quasi morto"

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 8, 2019

Ma la Spears ha fornito tutte le informazioni sul rimborso nel suo post, dichiarando "Non ci sarà nessuno show Domination".

Attraverso i suoi profili social, la principessa del pop, Britney Spears, ha comunicato di aver fatto una scelta particolarmente sofferta in merito al futuro della sua carriera. La Spears, insomma, mette uno stop al suo "Britney: Domination" ovvero lo spettacolo preparato per la sua residency al Park MGM di Las Vegas per restare vicina al padre, appunto. Un paio di mesi fa, mio padre è stato ricoverato in ospedale ed è quasi morto.

"E' importante mettere sempre la famiglia al primo posto ... e questa è la decisione che dovevo prendere. Siamo grati che sia sopravvissuto, ma la strada per lui è ancora lunga" ha scritto Britney in un post pubblicato su Instagram. "È stata una decisione difficile, ma spero possiate capire che in questo momento mi devo dedicare completamente alla famiglia".

I fans dell'artista si dicono molto preoccupati e sperano che la cantante possa tornare ad esibirsi live molto presto. Una pausa dalla musica, dalla sua musica: in questo momento la priorità è la famiglia, nello specifico il padre gravemente malato, ricoverato d'urgenza qualche tempo fa per una lacerazione all'intestino.

"Non vedevo l'ora di fare questo spettacolo e di vedere tutti voi quest'anno". Grazie per il vostro sostegno e per le vostre preghiere.

E a conclusione saluta i suoi fan: "Vi voglio bene... sempre".

Britney: Domination sarebbe dovuto partire il 13 febbraio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE