Olivia Newton-John, la Sandy di Grease è in fin di vita?

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 3, 2019

Dopo le ultime indiscrezioni sulla sua salute, lo staff dell'attrice svela tutta la verità.

Per tutti è Sandy Olsson di Grease, ma stavolta le notizie sulla salute dell'attrice e cantante australiana Olivia Newton-John rischiano di essere drammatiche per i suoi fan: secondo infatti il portale australiano Now to love, Olivia Newton-John infatti sarebbe "appesa alla vita per un filo" e la sua prognosi sarebbe stata descritta come "fosca".

"Non le restano molte settimane - si legge sui tabloid -. Ora lei vive in un ranch in California con il marito John Easterling, dove sta pianificando di trascorrere i suoi ultimi giorni".

Ad Olivia Newton-John, celebre attrice internazionale che ha recitato nel film Grease a fianco di John Travolta, è stato diagnosticato il terzo tumore all'età di 70 anni.

A smentire tutto, in tempi brevi, però, è arrivato Michael Caprio, manager della donna, che, al Daily Mail ha spiegato come stanno veramente le cose.

Caprio ha quindi definito "ridicole" e "false" le notizie sulla circostanza che l'attrice "sia in punto di morte". Olivia ha un tumore alla schiena, alla base della colonna vertebrale e un altro al seno. Randy Slovacek, social media manager della star di Grese, in una intervista al The Herald Sun, ha aggiunto: "Abbiamo detto e ridetto pubblicamente che lei (Olivia, ndr) si sente meglio. Sembra che la gente voglia solamente credere in qualche svolta drammatica".

Ci auguriamo davvero che Olivia continui a combattere la sua battaglia contro il cancro ancora molto a lungo. Le condizioni dell'attrice, che lotta dal 1992 contro il cancro al seno, sarebbero talmente disperate che le persone che le sono accanto affermano che la 70enne avrebbe davanti a se non pochi mesi, ma settimane.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE