Chiara Ferragni attaccata a Natale: ‘Ti trucchi male’

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 28, 2018

Chiara Ferragni è l'incontestata regina delle influencer italiane, ma nel contesto mondiale sembra doversi accontentare. Risultato comunque incredibile, anche vista la caratura delle concorrenti di Chiara Ferragni: per lo più celebrità del mondo anglosassone, per le quali l'attività da influencer è solamente collaterale. Non è mancato chi ha chiesto alla reginetta di Instagram se per caso sa maneggiare pennelli e ombretti senza il suo truccatore di fiducia, che al momento probabilmente è altrove con la propria famiglia. La web influencer, una delle più pagate al mondo, non ha potuto fare a meno di parlare del suo dolce maritino Fedez e dell'adorato figlio Leone. "Vorrei che la gente capisse che il nostro è un lavoro difficile", ha spiegato Chiara Ferragni.

Chiara Ferragni si è poi concentrata sul vero significato di "vita social", un concetto a cui lei è molto legata e che vorrebbe far comprendere meglio anche alle sue legioni di fan (che, ricordiamo, rappresentano anche i suoi principali oppositori). "Io non riesco più a distinguere la vita social da quelle privata".

Chiara ammette: "La rivoluzione è che sui social bisogna essere onestamente sé stessi, se menti non funziona".

Iniziativa che, ovviamente, ha generato tante polemiche tra i follower e non solo della moglie di Fedez che però, ad ora, non ha risposto. "Su Instagram siamo tutti nello stesso tempo protagonisti e spettatori e dobbiamo accettare di metterci in gioco".

Fino a 650 euro per vedere Chiara Ferragni mentre si trucca. Ma siamo sicuri che presto conosceremo il menù del loro cenone natalizio. In merito al film che racconterà la sua vita, soprattutto negli ultimi tempi, si era diffusa la notizia che nessuno avrebbe voluto trasmetterlo, ma Chiara ci tiene a smentire la fake news. Ma ci sono delle trattative ancora aperte, sarà un film ispirato alla mia vita e c'è la voglia di farlo arrivare prima al cinema e poi in altre piattaforme.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE