Marte, Mars-Express fotografa un cratere pieno di ghiaccio

Geronimo Vena
Dicembre 24, 2018

La sonda Mars-Express ha catturato delle immagini dettagliate del cratere marziano di Korolev pieno di acqua ghiacciata.

Il cratere, largo 50 miglia, contiene 530 miglia cubiche di ghiaccio, tanto quanto il lago Great Bear nel nord del Canada. Il dettaglio straordinario è che siamo su Marte e lo scatto è in realtà un mosaico di cinque foto riprese dalla fotocamera di altissima risoluzione HRSC (High Resolution Stereo Camera) di Mars Express.

In queste ore si è ricordata un altra impresa, quella della missione Mars Express che, partita il 2 giugno del 2003 ha raggiunto Marte sei mesi dopo, scattando un immagine storica soprannominata "Il Lago su Marte".

Marte la spettacolare immagine del cratere Korolev
Marte la spettacolare immagine del cratere Korolev

Il ghiaccio all'interno del Korolev, generato dall'impatto di un gigantesco meteorite, ha uno spessore di 1,8 chilometri nella parte centrale e ha un diametro che si estende fino a 60 chilometri.

Dove si trova il crateree perchè resta ghiacciato Il cratere è dedicato Korolev il padre dell'astronautica sovietica che fu a capo del progetto per lo Sputnik: primo satellite artificiale del nostro pianeta che inaugurò la corsa allo spazio e del volo di Yuri Gagarin attorno alla Terra, primo volo umano nello spazio. Secondo le stime il ghiacciaio permanente sarebbe spesso circa 2 chilometri. Gli esperti credono che questo ghiaccio si sia conservato in questo sito a causa della grande differenza di temperatura tra il fondo freddo del cratere e le rocce più calde sulla superficie. Il fenomeno è legato alla profondità del Korolev e al fatto che l'aria che viaggia sopra di esso, raffreddandosi, si deposita in cima al ghiaccio come una sorta di scudo, impedendone di fatto il riscaldamento e lo scioglimento.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE