Gerry Scotti, la dolorosa confessione: "Sono stato discriminato"

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 14, 2018

Il conduttore del fortunatissimo programma Mediaset Chi vuol essere milionario? si apre in una lunga intervista al giornale di Alfonso Signorini e racconta la sua vita, tra un'infanzia difficile e una vita di successi.

Gerry Scotti si è confessato senza mezze misure al settimanale Chi. Proprio nel talent show di Mediaset, il presentatore ha avuto la possibilità di lavorare al fianco di Maria De Filippi e recentemente ha proprio parlato del suo rapporto con lei.

Insinna ha pagato un proprio errore, ma l'ho detto all'inizio e lo ripeto ora: ho sbagliato, ho pagato, ma adesso chi siamo per crocifiggere uno che ha dato in escandescenze come molti di noi avrebbero potuto fare nel proprio lavoro?

Scotti ha quindi raccontato il suo insospettabile passato da dongiovanni: "Quando facevo la radio a Deejay ero giovane e lì una sera ero con una e una sera con l'altra". In effetti, nel corso delle varie puntate di Tu sì que vales, la conduttrice di Uomini e Donne si è spesso mostrata molto divertita vedendo le reazioni e ascoltando i commenti del collega giudice Gerry.

Negli anni, però, spiega ancora Gerry Scotti, non sono mancate le tentazioni.

Ho persino fatto il bagno in una vasca di cioccolata calda con Michelle Hunziker. E' stata una bella tentazione, c'era da diventare matti.

Del liceo Carducci ricordo che era frequentato per l'85% dai figli dell'alta borghesia e che, quando mia madre andò a parlare con i professori e disse che mio padre faceva l'operaio, si sentì rispondere: 'Ma santa donna, cosa vi è venuto in mente di iscrivere vostro figlio al liceo?

E parlando di colleghe importanti, il conduttore spende qualche parola anche per Maria De Filippi: "È attratta da me". La invidio perché è bravissima nel lavorare con i sentimenti. "Con lei mi commuovo spesso".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE