Reggio, bimba scrive alla Regina. Buckingham Palace risponde

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 10, 2018

"I sogni vanno coltivati", ha detto la maestra Sonia a Maria Teresa, 9 anni, quando l'alunna della scuola "Italo Calvino" di Calerno (Reggio Emilia) le ha espresso il desiderio di voler conoscere la Regina Elisabetta.

Appassionata di lingua inglese, Maria Teresa ha iniziato a interessarsi alla famiglia reale britannica dopo aver letto a scuola 'Il GGG, Grande Gigante Gentile' di Roald Dahl, grande classico della letteratura per bambini in cui spicca anche la figura della monarca. La risposta della casa reale inglese è arrivata il giorno del suo compleanno: "Sua Maestà ha pensato che tu sia stata molto gentile". Sua Maestà ha pensato che tu sia stata molto gentile a scriverle, quindi mi ha chiesto di risponderti nonostante le centinaia di lettere che riceve ogni giorno. "Spero che tu, come hai scritto nella tua lettera, le scriverai di nuovo", si legge nella lettera pubblicata dalla Gazzetta.

Incoraggiata da questa frase, la piccola ha preso carta e penna e scritto una lettera alla Regina che - incredibilmente - le ha risposto chiedendole di scriverle di nuovo. "La Regina - conclude la missiva - è molto contenta che tu abbia questo interesse verso la famiglia reale".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE