Cometa di Natale, in avvicinamento alla Terra: ecco come osservare 46P/Wirtanen

Geronimo Vena
Dicembre 10, 2018

46P Wirtanen Più grande della Luna?

Cresce l'attesa per la Cometa di Natale, tecnicamente denominata46P/Wirtanen. Scoperta nel 1948 dall'astronomo statunitense Carl Wirtanen, 46Pè una cometa a breve periodo, che compie un'orbita completa intorno al Sole inpoco meno di cinque anni e mezzo e torna a farci visita proprio in questoscampolo di anno.

Secondo le previsioni, durante la minima distanza dalla Terra la cometa brillerà come una stella di magnitudine 3 o 4, cioè visibile a occhio nudo, ma "le comete sono oggetti molto 'sfumati', con poco contrasto con il fondo, cioè il cielo" ha detto all'Ansa Paolo Volpini dell'Unione Astrofili Italiani (Uai).

Nell'imminente Natale 2018 potrete mettere, a ragion veduta, una cometa sull'albero e nel Presepe perché una cometa sta arrivando sul serio, come bel dono celeste nel momento più opportuno e più magico dell'anno. Però poi la luna farà da "rompiscatole" perché sorgerà 15 dicembre e via via accrescerà la sua luminosità nel cielo fino al 22 quando sarà luna piena e quindi oscurerà la luce più fioca della cometa.

Se volete ammirarla alla perfezione, sarà necessario avere un binocolo e un cavalletto... buona visione!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE