Balotelli scaricato dal Nizza: "Non sta avendo successo, chiudiamola qui"

Rufina Vignone
Dicembre 8, 2018

La sua terza stagione con la maglia del Nizza non è stata, finora, ricca di soddisfazioni per Mario Balotelli: 10 presenze, di cui soltanto due giocate per 90', 0 gol, 5 ammonizioni, 3 giornate di squalifica, per 4 volte non convocato ed un rapporto col tecnico Patrick Vieira fatto più di bassi che di alti. Il presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivère, in un'intervista con RMC, ha lasciato intendere che il contratto dell'attaccante, in scadenza il 30 giugno 2019, non sarà rinnovato. "Rinnovo? Non ci sarà, penso che la chiuderemo qui". Ma va bene così, un giorno servi e l'altro no, l'importante non è pentirsene. Secca smentita da parte di SuperMario che, a fronte di commenti non del tutto positivi da parte di alcuni tifosi del Milan, non ha usato giri di parole ed è passato all'attacco: "Comunque bello vedere così tanti tifosi milanisti che non gradirebbero un mio eventuale ed alquanto improbabile ritorno. Adesso ha ritrovato la forza atletica, ma non è ancora ai suoi livelli e questo lo porta in uno stato di tensione".

Nelle ultime ore si è registrata una frenata nella trattativa per Ibra, ma il ritorno dello svedese a Milano non è ancora compromesso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE