Giappone, scontro jet Usa: 6 dispersi

Bruno Cirelli
Dicembre 6, 2018

Al termine delle operazioni di soccorso chiederà maggiori dettagli a Washington per stabilire il da farsi.

Sette membri degli equipaggi sono rimasti coinvolti nello scontro: due militari sono stati recuperati dai soccorsi aerei e marittimi, mentre risultano ancora dispersi gli altri cinque. Il portavoce del Ministero della Difesa di Tokyo ancora non ha confermato lo status delle ricerche attorno alle acque sopra le quali si stavano esercitando gli aerei militari della Marina americana. Anche per questo motivo il segretario del Governo Yoshihide Suga ha detto che "questa serie di incidenti desta molta preoccupazione tra le popolazioni locali e non dovrebbero verificarsi". Entrambi gli aerei erano decollati dalla base militare di Iwakuni, nel sud del Giappone. L'incidente è avvenuto a circa 300 chilometri dalle coste del Giappone durante un'esercitazione: si sono scontrati un F/A-18 Hornet e un KC-130 Hercules, un aereo usato per operazioni di rifornimento di carburante in volo. Sono attesi aggiornamenti e novità nelle prossime ore, sperando ovviamente che si tratti di notizie positive.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE