Mattino 5: scontro tra Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 5, 2018

Gli animi si sono scaltati, entrambi si sono irritati, i toni sono diventati pesanti e il paparazzo ha iniziato ad insultare l'orientamento sessuale del giornalista, chiamandolo "la signora Cecchi Paone" e poi abbandonando il collegamento e andandosene. "Diciamo che è una storia un po' complessa, ha detto l'ex fotografo dei Vip intervistato da Federica Panicucci".

Il fulcro della questione è che Alessanro Cecchi Paone continua a sostenere che la sua critica viene rivolta esclusivamente a Fabrizio Corona in qualità di personaggio pubblico, poiché nel costruire la propria fama e la propria influenza mediatica, Corona non ha mai disdegnato di ricorrere a ogni mezzo possibile, facendo spesso di se stesso un martire perseguitato dalla giustizia italiana, facendo spettacolo della sua indole violenta e non mostrando alcun rispetto per l'emotività delle persone che lo circondano e che si sono sentite legate a lui. Una critica che non è sfuggita all'ex dei paparazzi, che già qualche settimana fa, ospite del programma di Piero Chiambretti, aveva replicato alle accuse. L'ho detto anche quando lui veniva osannato dal pubblico. Io lo dico da sempre che ci sono tanti modi per andare in televisione. Durante la puntata di 'Mattino Cinque' andata in onda stamattina, il giornalista ha affermato: "Quest'uomo finirà male, lo ripeto è un pessimo modello di riferimento". Visibile la distanza tra i due, che già da diversi anni hanno dimostrato l'un l'altro di non starsi particolarmente simpatici e di non condividere le stesse idee. A nulla è servito l'intervento della Panicucci: Corona ha deciso di non scusarsi con il suo delatore, facendo ancora una volta orecchie da mercante. "L'unica cosa che ci tengo a dire, a parte gli scherzi, è che quello che hanno scritto i giornali sul contratto che ci sarebbe è una grandissima stronz***". L'ha letta?". La risposta del giornalista non è tardata ad arrivare, scatenando la lite: "A me non interessa l'aspetto giudiziario. "Il resto è roba di avvocati e giudici!"

La definizione così offensiva ha mandato su tutte le furie Cecchi Paone che ha chiesto alla conduttrice di ammonire il suo ospite. "Vi saluto, non ho voglia di questi circhi". Federica Panicucci si è vista costretta a intervenire: "E' stato condannabile e deplorevole il modo in cui ti ha appellato".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE