Scommesse, Bracciali radiato, dieci anni a Starace

Rufina Vignone
Novembre 21, 2018

Daniele Bracciali è stato squalificato a vita (giocare e assistere ai tornei di tennis) e multato di $ 250.000 dalla Tennis Integrity Unit per le partite truccate nel 2011. Bracciali è stato trovato colpevole - come riporta la Gazzetta dello Sport - di aver truccato alcuni incontri. McLaren si è espresso per la colpevolezza a proposito dei reati legati ad incontri dell'Atp 500 World Tour giocato a Barcellona nell'aprile 2011.

In quell'edizione, Bracciali giocò un solo incontro di doppio con lo spagnolo David Marrero, perdendo all'esordio dinnanzi al sudafricano Kevin Anderson e allo svedese Simon Aspelin per 7-6 7-5.

La radiazione nei confronti di Bracciali ha effetto immediato: il giocatore aretino, ancora impegnato in doppio dove occupa la 100esima posizione, non potrà ora nemmeno presentarsi come spettatore a un evento Atp. Starace, 37 anni, ha raggiunto il 27esimo posto del ranking nell'ottobre 2007 in singolare e il 40esimo nel doppio in carriera. Starace, che si è ritirato da tempo, è stato condannato con una sentenza separata. Entrambi gli atleti, assolti in secondo grado dalla giustizia italiana, potranno fare appello alla Corte Arbitrale per lo Sport.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE