Silvia e Giulia Provvedi vs Cecchi Paone: "Fatti un bagno di umiltà"

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 14, 2018

Alessandro tenta di sdrammatizzare: "C'è stata anche una cosa tenerissima, ha detto che anche il Presidente della Repubblica farà a cuscinate a casa sua".

L'uscita dal gioco di Alessandro Cecchi Paone ha suscitato una vera e propria bufera mediatica sul web.

Giulia tremando dalla rabbia asserisce: "Non sapere le cose che sa lui non fa di me una persona peggiore, io vivo di valori". Queste le parole di Silvia: "Se ti facessi una bella risata e la smettessi di dare insegnamenti di vita a tutto il mondo secondo me sarebbe meglio". Mi dà fastidio il pregiudizio che ha su di me e su mia sorella. Un gesto che ha suscitato indignazione anche da parte della conduttrice Ilary Blasi, così come da parte di Alfonso Signorini - che invece poco prima aveva diveso Giulia e Silvia Provvedi dagli atticchi di Alessandro - che dice: "Capisco che faccia gioco ma bisogna avere un limite al buon gusto".

Il Grande Fratello Vip continua a parlare di Fabrizio Corona. Ti volevo vedere a fare quello che ho fatto io, stai zitto. "Va bene che Le Donatella lo prendano in giro ma non si può criticare un uomo di tale statura umana, professionale e culturale".

Si passa allo scontro tra Alessandro Cecchi Paone e Silvia Provvedi: "io non mi sono mai nascosta, ho sempre accettato critiche costruttive". Quando vuoi aiutare il popolo devi essere umile. E a proposito di alcune voci circa una presunta "distazione" del fidanzato della bionda gemellina, il portiere dell'Atalanta Pierluigi Gollini, il 24enne ha risposto: "Lui è uno sportivo come me e mi auguro che non abbia sbagliato".

Fabio si è anche espresso sulle coppie che stanno nascendo al Gf e ha ammesso di credere all'interesse tra Giulia Salemi e Francesco Monte e tra Jane Alexander e Elia Fongaro, mentre pensa che Stefano Sala alla fine non cederà a Benedetta Mazza per rispetto della sua fidanzata Dasha Dereviankina. Anche nell'ultima puntata. Con Cecchi Paone pronto a puntare il dito: "Senza cultura, senza preparazione e istruzione non ci sono speranze".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE