Pensioni, 'Bye Legge Fornero': Quota 100 e Opzione Donna elogiate dal M5S

Paterniano Del Favero
Novembre 13, 2018

In caso di anticipo solo di un anno o di oltre quattro anni.

Le ultime notizie sulle Pensioni, ad oggi domenica 11 novembre, riguardano la definizione della misura di anticipo pensionistico 'Quota 100' e dei possibili paletti che il Governo potrebbe apporre al provvedimento che avrebbe lo scopo di rappresentare il primo 'step' per il superamento della Legge Fornero.

In pensione con quota 100? E' il calcolo dell'Upb, illustrato dal presidente Giuseppe Pisauro in audizione sulla manovra, in cui ha sottolineato anche che la platea potenziale per il 2019 sarebbe di "437.000 contribuenti attivi". Ma sarà davvero così conveniente per i pensionandi usufruire di questa misura?

Secondo le stime dell'ufficio, il taglio alle pensioni potrà andare da un minimo del 5,6% per chi andrà in pensione con un solo anno di anticipo rispetto alla legge Fornero, fino al 34,17% in caso di anticipo di 6 anni. Se uscissero tutti ci sarebbe un "aumento di spesa lorda per 13 miliardi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE