Carmelo Zappulla è stato operato, l'intervento chirurgico è riuscito

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 13, 2018

Anche nel 2008 aveva subìto un attacco di cuore. La sua straordinaria carriera si è interrotta negli anni '90, al culmine del successo, quando fu accusato di essere il mandante dell'omicidio dell'amante della madre. Carmelo Zappulla è stato operato e poi trasferito in terapia intensiva dove si trova tuttora in stato di coma farmacologico. Non sono ancora state rese note le cause precise del malore che ha colpito Zappulla, ma in un primo momento da ambienti medici era filtrato che il cantante e attore fosse stato colto da un infarto, circostanza questa poi non confermata ufficialmente. Domenica 11 novembre il popolare cantante neomelodico è stato trasportato d'urgenza alla clinica 'Pineta Grande' di Castel Volturno quasi privo di conoscenza ed è in pericolo di vita. Carmelo Zappulla ha scritto anche un libro su questa dolorosa esperienza, "Quel ragazzo della Giudecca".

Il mondo della musica e dello spettacolo è in ansia per le sorti di Carmelo Zappulla, l'artista siciliano ma napoletano di adozione che è stato ricoverato in gravissime condizioni in ospedale. Queste le parole rivolte ai parenti di Zappulla dai camici bianchi, ad ulteriore conferma di una situazione molto critica. "I medici hanno fatto riferimento a un infarto - hanno aggiunto i famigliari del cantante e attore - ma le cause sono incerte, come incerte sono le modalità e l'esito dell'operazione: Carmelo è in sala operatoria da un'ora, ci hanno detto di aver bisogno minimo di 6-7 ore". Il 15 aprile 2005 festeggia i venticinque anni di carriera al Palapartenope di Napoli con il concerto "Carmelo Zappulla live", presentato da Gigi Sabani.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE