California, 25 morti e 110 dispersi: è "il peggiore incendio della storia"

Bruno Cirelli
Novembre 11, 2018

"L'incendio, soprannominato "'Camp Fire", ha già distrutto decine di abitazioni nella contea di Butte, dove è stato decretato lo stato d'emergenza.

Sarebbero almeno cinque le vittime di un rogo che ha colpito nelle ultime ore la California. "Una distruzione catastrofica", ha scritto il presidente Usa Donald Trump su Twitter, invitando la popolazione interessata a evacuare al più presto per non rischiare di essere sopraffatta dal fuoco. Il fumo avvolge anche la baia di San Francisco, con molte zone in cui l'area è irrespirabile. Mentre si lotta disperatamente per fermare il fuoco alle porte della rinomata località di Malibù, affacciata sull'Oceano Pacifico, dove si trovano le ville di vip come la star dei reality Kim Kardashian, gli attori Martin Sheen e Orlando Bloom, le popstar Cher e Lady Gaga. Almeno 9 le vittime nell'area anche se le autorità parlano di altri 35 dispersi, tutte le vittime sono state rinvenute nelle loro auto o all'interno delle proprie abitazioni. E un mare di automobili, intrappolate, investite dal muro di fuoco e ridotte a un cumulo di cenere e ferraglia.

Secondo il Cal Fire, il Dipartimento forestale e anti-incendi della California, in totale gli incendi si sono diffusi su quasi 690 chilometri quadrati distruggendo migliaia di edifici. In due tweet successivi Trump ha dedicato un pensiero ai vigili del fuoco che stanno lavorando per spegnere gli incendi e alle famiglie delle persone morte, oltre a consigliare alle persone che vivono nelle zone degli incendi di lasciare le proprie case. Al momento sono tre i fronti che avanzano, aiutati dai forti venti che rischiano di vanificare in parte il lavoro dei pompieri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE