Fabrizio Corona: "Asia non è come le altre. Ilary Blasi…"

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 10, 2018

Nina Moric, dopo aver appreso la notizia del flirt in corso tra l'ex marito Fabrizio Corona e Asia Argento, ha voluto esprimere la sua opinione in merito. Ultimamente, quasi come a immortalare questo momento, ha indossato una maglietta con su scritto: "Tutti i riflettori sono su di me" in lingua inglese.

Per quanto riguarda la cantante modenese, l'ex "re dei paparazzi" chiarirà che ha deciso di vedersi con lei nella casa di Cinecittà non per ritrattare quanto affermato in un'intervista precedente a "Verissimo" (nella quale aveva detto di non aver mai amato la Provvedi), ma per chiedere perdono per i modi con cui si era espresso.

"Dei potenti non me ne frega un caz*o perché quello che ho vissuto io, voi non l'avete vissuto". Fabrizio Corona racconta così l'inizio della sua storia con Asia Argento, rivelata nei giorni scorsi dall'attrice al settimanale Chi. Progetti? Vorrei passare tanto tempo con lei, appena viene a Milano vorrei presentarla a Carlos. Lei ha aperto la porta ai ladri, ha aperto la cassaforte, ha inscenato un furto che non è mai esistito.

Quello che è certo è che Asia Argento è stata molto criticata per questa scelta, sopratutto dalla sua famiglia, che si è dimostrata palesemente contraria a questa nuova coppia.

Inoltre rivelerà di aver perso il controllo in quel frangente, perché la presentatrice romana si è rivolta a lui con tono da "maestrina", esprimendo giudizi personali e morali [VIDEO] sulla sua persona, ricordando che "una conduttrice deve essere super partes". Tu non puoi permetterti di fare una battuta a una persona che è stata due anni in carcere.

Sul profilo Instagram aperto per Carlos da Fabrizio e gestito, contro la volontà di Nina Moric, da Fabrizio stesso, confida: "Il profilo c'è ma è spento". Corona si dice in disaccordo: "Finita la prima puntata mi ha chiamato uno dei capo autori, mi ha chiesto di andare". La Moric dal canto suo ha mandato un messaggio all'attrice e regista.

Tra i vari attacchi via social sferrati da Fabrizio nelle ultime settimane, uno vede protagonista Nicola Savino, reo di averlo preso in giro durante una puntata de le Iene. Chiedo scusa a Francesco Totti per avergli detto di non sapere l'italiano. Mi avevano riportato delle cose, avevo letto siti. Sono famoso per dire quello che penso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE