X Factor, fino a che punto si può stravolgere una cover?

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 9, 2018

Capite? Tralasciando il fatto che a uno che scrive così dovrebbe già essere stato assegnato un Sanremo ad honorem, una cattedra per la rianimazione degli scrittori finalisti al Premio Strega e un rimborso milionario da parte dell'Italia che ha avuto bisogno di un talent show per scoprirlo, ci dica, Agnelli, sono state le trecce a fare di lei una professoressa di educazione tecnica delle scuole medie, quella così tanto impiegata ministeriale che non avrebbe dato la sufficienza a Giotto per punirlo di aver disegnato il cerchio compasso a mano libera e non con il compasso? Un bacio alla moglie Chiara Ferragni, in platea, e torna alla sua poltrona da veterano.

Alta tensione sul finire del 3° live di XF12: Anastasio ha sconvolto positivamente pubblico e giudici con una sua personalissima versione di 'Mio fratello è figlio unico' di Rino Gaetano riscuotendo commenti entusiastici da tutti, compreso Manuel che però gli ha voluto fare un appunto mandando su tutte le furie la collega di talent. I giudici però continuano a pensare che il gruppo non abbia un prorpio sound.

Questa sera si è cimentato in "Congratulations" di Post Malone.

D'accordo anche Agnelli: "hai normalizzato il pezzo, anche l'altra volta avevi provato con la trap ma ti spersonalizza".

Chiusa la prima manche è il momento degli ospiti della serata: i Sofi Tukker con la metà maschile del duo che con i suoi capelli rosa si avvicina ancheggiando a Sua Maestà la Maionchi, la quale annuisce senza capire una mazza di quel che il cantante dice. La sua, più che una esibizione, è stata una performance sui pattini che ha lasciato tutti un po' affascinati e spaventati, come ha dichiarato Lodo Guenzi.

L'esibizione piace. Il figlio d'arte è sempre più sciolto su quel palco, forse troppo per i giudici: "inizi naturale ma poi ti senti in dovere di fare qualcosa che non hai bisogno di fare", ha detto Agnelli. La loro esibizione è molto apprezzata dai giudici e dal pubblico.

Probabilmente ricorderemo questa edizione come quella in cui Manuel Agnelli (voto 7) si è riconciliato con i sentimenti più puri e innocenti dell'animo umano che gli erano stati brutalmente strappati da qualche demone durante l'infanzia. Fedez non è d'accordo: "lo metteresti in difficoltà e lo snaturi, non è fuori dal regolamento" portare strofe inedite. I giudici emettono la sentenza: Mara elimina i Seveso Casino Palace, Lodo Guenzi elimina Emanuele, Fedez elimina i Seveso Casino Palace, mentre Agnelli fa il nome di Emanuele e per questo si va al ballottaggio. Nei 200 secondi di televoto la decisione torna al pubblico che elimina il sedicenne Emanuele Bertelli.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE