Milan, col Betis è decisiva: le ultimissime sulla formazione

Rufina Vignone
Novembre 9, 2018

"Anche contro il Genoa aveva fatto una buona prova, ha bisogno del calore di San Siro", ha concluso Gattuso. Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN.

Betis Siviglia (3-5-2): Pau Lopez; Mandi, Bartra, Feddal; Tello, Lo Celso, William Carvalho, Canales, Junior Firpo; Joaquin, Sanabria.

Tre gare ufficiali, fra Milan e Betis, furono l'andata e il ritorno dei sedicesimi di finale della Coppa delle Coppe, vinta poi dall'Anderlecht, nella stagione 1977-78. Confermati a centrocampo Kessié e Bakayoko con Laxalt e Borini esterni. Naturalemente, furono i biancoverdi a qualificarsi, venendo poi eliminati ai quarti con un secco 3 a 0 dalla Dynamo Mosca. Intervenuto ai microfoni di Milan TV, il tecnico ha ammesso che "siamo un bel gruppo e tutti mi danno tanto, sapevo che i giocatori sono con me". L'ultimo confronto tra le due squadre è avvenuto lo scorso anno in amichevole a Catania: a trionfare anche in quella occasione furono gli spagnoli per 2 reti a una. L'attaccante argentino non è stato convocato per la partita di Europa League in programma domani sera contro il Betis Siviglia in Spagna.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE