Champions League, Shaqiri minacciato: Klopp non lo convoca per Stella Rossa-Liverpool

Rufina Vignone
Novembre 5, 2018

Nessuna squalifica o infortunio. La decisione è stata presa dal suo allenatore Jurgen Klopp dopo i numerosi messaggi intimidatori ricevuti dall'attaccante del Liverpool. Abbiamo ascoltato e letto tante cose in questi giorni, soprattutto sull'accoglienza che potrebbe ricevere Shaqiri e, anche se non abbiamo idea di cosa potrebbe realmente succedere, crediamo che sia giusto ritrovarci a Belgrado e restare concentrati al 100% solo sul calcio, e null'altro. "E' un giocatore che amiamo e giocherà per noi molte partite, ma non martedì". Non come il Partizan che era jugoslavo.

Durante i Mondiali di Russia, ricordiamo, Shaqiri aveva sollevato polemiche per aver esultato dopo un gol alla Serbia con il gesto dell'aquila a due teste simbolo della bandiera Albanese. Immediata era arrivata la multa da parte della Fifa; ora quell'episodio torna di attualità.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE