Non gli cambiano il pannolino per settimane: neonato muore per infezione

Bruno Cirelli
Novembre 3, 2018

Sterling Koehn. del Mississipi, è morto a soli 4 mesi di vita dopo che i genitori per 2 settimane non gli hanno cambiato il pannolino.

Non gli cambiano il pannolino per settimane e muore a seguito di una grave infezione. A determinarne la morte le conseguenze di una irritazione cutanea.

E' morto in una situazione di degrado che lascia attoniti. Alcuni amici della coppia avevano lanciato l'allarme quando avevano visto il bambino circondato da insetti. Una scena raccapricciante. In molti nel vicinato non erano nemmeno a conoscenza che in quella casa vivesse il piccolo Sterling insieme ai due genitori.

Secondo quanto è emerso dalle indagini la coppia avrebbe problemi di tossicodipendenza: questo spiega infatti lo stato di degrado e abbandono in cui si trovava il piccolo Sterling.

Quando i medici hanno visitato il bambino sono rimasti scioccati dal suo stato di salute. Le feci e l'urina hanno dato origine a dei vermi che hanno causato una brutta iritazione cutanea e un'infezione che per il bambino è stata fatale. Il bimbo, oltre a non essere lavato, si trovava in uno stato di malnutrizione e disidratazione. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE