Diretta X Factor 2018 Live: chi è stato eliminato nella seconda puntata

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 2, 2018

Sarebbe fin troppo facile puntare il dito contro il pubblico, ma la verità è che nell'esibizione dei Red Bricks Foundation è emersa l'inesperienza di Lodo, incapace di vedere nella messa in scena un richiamo troppo forte ai Maneskin, gruppo a cui il pubblico di X Factor è affezionato e di cui non avrebbe mai accettato una copia (anche solo dal punto di vista estetico e non musicale).

In netta crescita anche i voti di X Factor, che ieri sera per la seconda puntata ha registrato un totale di ben 4 milioni 200 mila voti, +27% rispetto alla seconda puntata live del 2017, anch'essa terminata con un Tilt.

"Rappa come una mitragliatrice e canta come un usignolo": Luna Melis apre le danze intonando un mashup fra "God is a woman" di Ariana Grande e "I Do" di Cardi B. Naomi emoziona interpretando il brano "Never Enough " tratto dalla colonna sonora del film "The Greatest Showman", mentre Martina Attili con la sua "Sober" della pop star americana Demi Lovato mette tutti d'accordo (e scioglie l'abituale resistenza di Manuel Agnelli verso le hit più commerciali). Chiuso il televoto, a sfidare i Red Bricks Foundation è Emanuele Bertelli. E finiscono (nuovamente) al ballottaggio. Dopo il ritorno sul palco di Sting e Shaggy, che cantano il nuovo singolo di coppia 'Gotta Get Back My Baby' (con qualche problema tecnico e di audio, di cui il timoniere AlessandroCattelan si scusa con pubblico e artisti), sale sul palco anchela Dark Polo Gang, altra special guest di questo live, con'Cambiare Adesso' singolo già disco d'oro e in cima alle classifiche. Ultima esibizione: si fa strada sul palco Anastasio, che questa volta prova a mettere mano al brano "Se piovesse il tuo nome" di Elisa: piace, ma i giudici sono più interessati a ciò che sa scrivere, più che al modo in cui canta. Il loro atteggiamento irriverente ha fatto colpo sui giudici di X Factor 2018, dove sono pronti a spaccare.

La band romana e il giovane talento degli Under Uomini si sfidano al ballottaggio, giocandosi il tutto per tutto. I Red Bricks Foundation sono arrivati ai Live Show dopo aver conquistato il pubblico alle Audizioni e Bootcamp, così come il loro giudice Lodo Guenzi. Sembra che Lodo, infatti, non sia ancora riuscito a capire appieno quale sia l'anima dei Seveso Casino Palace e che sia in difficoltà nel tracciare un percorso per la band, cosa che invece Asia Argento aveva dichiarato di aver chiaro sin dagli home visit. Infine, ma non per importanza, Lodo Guenzi schiererà insieme al producer Fabio Gargiulo, i Gruppi rimasti in gara: i Red Bricks Foundation, i Seveso Casino Palace e i BowLand! C'è anche un ospite italiano.

Appuntamento giovedì 8 novembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e canale 311 o 11 del digitale terrestre) con il terzo Live Show di X Factor 2018.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE