Milan, Gattuso su Biglia: "Ha un problema al polpaccio, sarà lunga"

Rufina Vignone
Novembre 1, 2018

" Dopo l'1-0 non siamo stati bravi". A forte rischio c'è il secondo ritorno all'Olimpico contro la Lazio del 25 novembre, un match che assume una grande importanza per l'obiettivo Champions di tutte e due. Abbiamo fatto errori in ripartenza.

Quando però il Genoa ha capito come disinnescare le armi rossonere, la luce si è spenta quasi istantaneamente, gli attaccanti sono rimasti isolati e sono emersi i difetti già mascherati a fatica da inizio stagione, legati alle difficoltà in fase difensiva, cui si sono aggiunte quelle in costruzione.

" Metto il fischietto e alleno". Ma alla fine la spunta il Milan, che mostra un orgoglio infinito. Sul forfait di Biglia, invece: "Ha avuto una ricaduta al polpaccio, un problema che si porta dietro dall'anno scorso".

Il croato non ha preso benissimo l'atteggiamento della sua squadra: "Perdere così è difficile da accettare". Penso che la squadra abbia fatto molto bene a lunghi tratti, bisogna alzare il livello fisico. "Sono contento per i risultati, ma sul gioco dobbiamo fare dei passi in avanti". "Mi spiace per l'autogol, sono stato sfortunato ma mi sono fatto perdonare". Stasera abbiamo preso un gol incredibile, e ne approfitto per fare i complimenti a Donnarumma: "si parla tanto di lui quando sbaglia, stavolta dobbiamo ringraziarlo per non essere passati in svantaggio" ha proseguito Gattuso. Radu ha capacità di crescere, però in questo momento fa degli errori. Il tecnico commenta: "Sì, sono state messe in mezzo tante palle e non sono state sfruttate".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE