FESTA DI ROMA 13 - Vince "Il Vizio della Speranza"

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 29, 2018

Il "Premio del Pubblico BNL", in collaborazione con il Main Partner della Festa del Cinema, BNL Gruppo BNP Paribas, è stato assegnato dagli spettatori che hanno espresso il proprio voto sui film in programma nella Selezione Ufficiale utilizzando myCicero, con l'app ufficiale della Festa del Cinema, RomeFilmFest (realizzata da Pluservice), e attraverso il sito www.romacinemafest.org. Il pubblico ha scelto un film che rappresenta la speranza e il desiderio di rinascita, che Edoardo De Angelis ha rappresentao araverso il corpo delle donne. Il loro gesto é vittima di una speranza ormai persa da tempo e che, un giorno torna a far visita a Maria. "A me non mi uccide nessuno".

Edoardo De Angelis, nato nel 1978 a Napoli, a diciannove anni scopre il cinema e gira i suoi primi cortometraggi. Nel 2014, con la società fondata con Pierpaolo Verga, la O'Groove, realizza Perez, opera seconda.

Come diceva il regista di Indivisibili (già vincitore di sei Nastri d'argento, otto Ciak d'oro, un Globo d'oro, e accreditato di diciassette candidature ai David di Donatello, di cui sei vinti) nelle note di regia del film, presentandolo: Nel fotogramma passato, presente e futuro. La storia delle donne e degli uomini è scritta sul corpo: nelle cicatrici il passato, nei gesti il presente, negli occhi il futuro. Ciò che si muove vive. Ora se chi l'ha guardato lo ha anche amato, è il premio più importante.

Uno dei passatemi preferiti dei fan di Star Wars è formulare teorie su tutto ciò che è legato alla saga creata da George Lucas, riflettendo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE