Gli adesivi arrivano finalmente su WhatsApp Beta: ecco come funzionano

Geronimo Vena
Ottobre 26, 2018

Dopo un lungo periodo di sviluppo, è finalmente iniziato il rollout, anche se con estrema lentezza, di una funzione molta attesa dagli utenti Whatsapp. Arriva finalmente la possibilità per gli utenti di utilizzare anche sulla piattaforma di messaggistica di Whatsapp gli adesivi proprio come avviene da tempo su Telegram.

WhatsApp è da tempo un must per qualsiasi possessore di smartphone e non a caso.

Gli stickers sono già disponibili nell'ultima versione Beta di WhatsApp, quella dedicata ai 'tester', ed è per questo che, entro pochi giorni, dovrebbero diventare realtà per tutti gli utenti, indifferentemente dal sistema operativo, iOS o Android.

"Per cominciare, forniremo pacchetti di sticker creati dai designer di WhatsApp e una selezione di sticker creati da altri artisti". Per velocizzare il rilascio dunque, sarà utile effettuare il backup delle proprie chat, cancellare l'applicazione appunto e poi reinstallarla da capo.

Scegliere l'adesivo che si vuole inviare e quindi tappare su di esso.

Per scaricarli basterà tappare sull'icona a freccia presente nella parte destra del pacchetto.

Per aggiungere ulteriori pacchetti basta tappare sul "+". Nella parte bassa a destra della finestra che si aprirà noterete una nuova icona, a fianco di quella utilizzata per inserire le GIF animate.

A questo punto è possibile scorrere verso il basso per gli adesivi.

Ricordiamo che al momento non è chiaro quando effettivamente arriverà l'aggiornamento per tutti gli utenti, siano essi Android che iOS. Non resta che attendere per poter inviare a chi vorrete gli adesivi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE