MotoGp, Rossi: "Per il Giappone sono ottimista"

Rufina Vignone
Ottobre 19, 2018

E' un Valentino Rossi che si presenta in punta di piedi quello del quartultimo round del Mondiale 2018 di MotoGP, in Giappone.

"Sono venuto in Giappone, sentendomi piuttosto ottimista di poter essere forte anche qui". "Solitamente, su quella pista mi sento a mio agio, è un tracciato che mi piace". Vedremo cosa succede nelle prossime tre gare, non solo in Giappone. "Se abbiamo dall'ultima gara abbiamo davvero migliorato la moto, dovremmo essere competitivi anche nel trittico asiatico". Spero che sarà asciutto, perché l'anno scorso è stato un incubo, era sempre bagnato.

Dall'altra parte del box anche Maverick Vinales va a caccia di conferme: "Il risultato di Buriram e il potenziale espresso dalla M1 dovrebbero rappresentare la normalità per noi - ha detto lo spagnolo - in quell'occasione siamo riusciti ad apportare un cambiamento importante sulla moto che ci ha dato sensazioni positive. Sono molto curioso di arrivare a Motegi e scoprire se sono state le gomme o la nuova configurazione a fare la differenza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE