Processo Wanda Nara-Maxi Lopez, pm chiede 4 mesi per la showgirl

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 17, 2018

Wanda Nara, moglie e manager dell'attaccante dell'Inter Mauro Icardi, potrebbe farsi 4 mesi di carcere.

La 31enne ha deciso di non sottoporsi all'interrogatorio in aula che era previsto per mercoledì.

I fatti si riferiscono al 22 giugno 2015, ovvero a quando i rapporti tra Wanda Nara e il suo ex marito Maxi Lopez si erano incrinati, con il famoso triangolo con l'attuale compagno Mauro Icardi. In pochi minuti Lopez era stato inondato di chiamate e messaggi da parte dei fan, proprio mentre erano in corso le operazioni di calciomercato. L'avvocato difensore, Giuseppe Di Carlo, sostiene la tesi dell'impossibilità di ricondurre direttamente la responsabilità del post alla donna e che da quest'ultimo sia derivato un grave danno per il suo ex marito. Per questo il legale ha sollecitato un'assoluzione. L'udienza è stata aggiornata al prossimo 29 ottobre e dopo eventuali repliche i giudici si ritireranno in camera di consiglio per emettere la sentenza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE